Archivi tag: il lavoro culturale

Le citazioni pericolose: Luciano Bianciardi

Luciano-Bianciardida Il lavoro culturale (Feltrinelli, 1997) di Luciano Bianciardi

Era ogni anno la stessa storia. Uomini di quarant’anni, con moglie e figli grandi, non erano ancora entrati in ruolo, anche perché il ministero  bandiva concorsi a ogni morte di papa, ed offriva settecento posti a ventimila candidati. Gli altri diciannovemila e passa dovevano continuare a cercarsi il lavoro stagione per stagione. Continua a leggere Le citazioni pericolose: Luciano Bianciardi

Storie dal San Niccolò

Inizio oggi uno nuova avventura in collaborazione con il sito Il Lavoro Culturale.
Si tratta di una serie di racconti brevi dedicati ai frammenti di biografia di uomini e donne che furono ricoverate al San Niccolò, l’ex manicomio di Siena. Il progetto si chiama Storie dal San Niccolò: ritratti da un futuro remoto e potete leggere il primo contributo qui.

Con gli occhi sui libri, alzando il sedere dalla sedia

«Nell’antichità era il lettore che cercava il libro, mentre oggi il rapporto si è invertito: il libro cerca il lettore.»

Lo scriveva Luciano Bianciardi nel 1957, il libro è Il lavoro culturale.

Nello stesso testo si parlava già anche del fatto che tutti volessero scrivere, pubblicare il loro libro (ma poi ai dibattiti, ad ascoltare, non ci voleva stare nessuno: come nell’incontro sui pellerossa, quando i due relatori milanesi scappano via perché devono lavorare).

Sono passati più di cinquant’anni e le proporzioni si sono indubbiamente moltiplicate, così che siamo arrivati all’istituzionalizzazione dell’editoria a pagamento e all’esplosione del fenomeno del self publishing. Continua a leggere Con gli occhi sui libri, alzando il sedere dalla sedia