Tundra

 

2014-01-23-10-46-21.jpgIn fondo credo di aver cominciato a scrivere per districare la complessità, questa giungla che mi ritrovo nella testa e intorno a me, che negli anni non ha fatto che estendersi, aumentare le specie animali e vegetali.
All’inizio era divertente giocare, fingere che la contaminazione fosse un fenomeno nuovo, lasciarsi galleggiare nel mare infinito che avremmo poi chiamato internet. All’inizio non c’era la paura di annegare, l’ansia di trovarsi in tutti questi spazi già affollati, troppo presi com’eravamo dalla necessità di spintonare, di farci largo, di dire la nostra – anch’io ho detto fin troppo, in alcuni casi; lo abbiamo fatto tutti.
All’inizio la giungla ci ha fatto sentire forti – gridavamo, era il nostro momento: la rivoluzione – ci ha fatto sentire la presa sul tempo, come artigli, quella sensazione che ci sfuggiva da troppo. All’inizio c’era dell’energia, che si è presto dispersa – pochi anni, in certi casi mesi – ed ha lasciato un vuoto, un gorgo che continua a risucchiare con la stessa potenza, anche se c’è rimasto ben poco.
Esco consumato da tutti questi anni di asserragliamento sul presente, desideroso di un paesaggio brullo, di bassi arbusti, dove lo sguardo possa abbracciare tutt’intero l’orizzonte. Negli ultimi mesi ho estirpato molto, ho tolto un sacco di radici e sfoltito le fronde. Oggi mi sento decisamente più leggero.
Credo che la mia scrittura voglia questo da sempre: portarmi verso qualcosa che somigli a una tundra dell’anima.

 

Annunci

2 pensieri su “Tundra”

  1. Non sei il solo; e ooi ti renderai conto (ma forse no, che dico? Questo è puramente soggettivo) che in realtà, più che districare, fa vedere “oltre”, costantemente. E dopo un nodo c’è n’è sempre un altro al quale dover lavorare.

  2. Vedere oltre è un passo ulteriore: io sono ancora al riconoscimento di ciò che mi circonda (per rimanere in tema, diciamo che classifico le piante e gli arbusti intorno a me, poi chissà, riuscirò anche ad alzare lo sguardo).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...