Nanni Moretti. Diario di un autarchico

Segnalo l’uscita del libro Nanni Moretti. Diario di un autarchico (Sovera), a cura di Simone Isola, dove potete trovare anche un mio saggio intitolato «Aprile, il privato è politico», di cui riporto un breve estratto.

Ciò che però impressiona maggiormente di questo film, è la capacità di fissare in alcuni scatti i mutamenti epocali di un paese e di quella parte che davvero sperava in una nuova primavera – da qui anche il tentativo di accostare Aprile a un film manifesto come Oktyabr (Ottobre, URSS, 1927) di Sergey M. Ejzenstejn e Grigori Aleksandrov. Una lungimiranza, quella di Moretti, frutto di anni di critica praticata attraverso il mezzo cinematografico, con il quale ha registrato le trasformazioni di un’Italia che, a partire dagli anni Ottanta, ha vissuto il graduale e irreversibile processo di scollamento tra società civile e classe politica; al punto che oggi questo Aprile può essere davvero considerato come una sorta di profezia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...