RACCONTI MORALI

Ma il racconto migliore, secondo noi, è quello che chiude la raccolta, cioè Passaggi dagli sconosciuti, anche qui, escursione nel costume dei giovani italiani, affresco allucinato di ragazzi eccitati da droghe leggere e alcool, in fuga verso una spiaggia dai contorni fantastici per una nottata di sesso sfrenato. Serata che si conclude poi con un rovinoso incidente stradale dai connotati grotteschi e ancor più visionari. Quest’ultimo racconto, il migliore come dicevamo prima, ha un felice equilibrio dei toni, una più compiuta armonia costruttiva, una maggiore concretezza disegnativi, ma anche aloni di fantasia onirica e spaziature nei freddi orizzonti del realismo.

Il resto della recensione di Francesco Sasso sul blog Retroguardia 2.0 potete leggerlo qua.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...